/*Google Analytics*/

Sai quanta intelligenza artificiale usi ogni giorno?

L’intelligenza artificiale non può più essere confinata ai film e ai racconti di fantascienza. I passi da gigante compiuti dall’informatica e dalle scienze affini fanno sì che i primi frutti dello sviluppo dell’IA siano alla portata di tutti, spesso inconsapevolmente o senza che l’uomo vi presti molta attenzione.
L’intelligenza artificiale conferisce al lavoro e alle attività dell’uomo un apporto strategico, perché consente di analizzare più rapidamente una serie di dati e informazioni, elaborando processi o meccanismi decisionali. Il principio di funzionamento integra meccanismi di autoapprendimento per cui, grazie ai dati immagazzinati, i sistemi sono in grado di imparare dai loro errori. Più a lungo saranno operativi, meglio funzionerà l’IA.
Il cambio di passo tecnologico ha un impatto sia sociale che culturale ma, analizzando i risultati della sentiment analysis, gli analisti hanno osservato un’ansia generalizzata e un’opinione distorta sull’IA stessa.
Per meglio comprendere quali possano essere invece gli impatti positivi dell’intelligenza artificiale, vediamo insieme alcune applicazioni pratiche che usiamo quotidianamente.